Progetto carta, Scuola dell’Infanzia di Valbrona

In: Progetti

22 ott 2011

CON UN FOGLIO DI CARTA……. POSSO

Animazione ludica ed espressiva della carta

Progetto rivolto ai bambini di quattro anni della scuola dell’infanzia di Valbrona.

MOTIVAZIONE

In questo periodo l’utilizzo della carta è massiccio, sia per l’imballaggio commerciale che per l’uso domestico e come questo materiale venga a volte sprecato anche nella scuola, da qui è nata l’esigenza nell’ottica di un educazione che tenga conto della dimensione ecologica e quindi dove è possibile il riutilizzo del materiale carta.
Penso che per i bambini l’utilizzo di questo materiale anche se non è insolito in situazioni di gioco stimoli la curiosità e la creatività.

FINALITA’

• Ridurre lo speco di carta: “Il rifiuto diventa risorsa”, educare alla manualità sviluppando creatività e fantasia.

OBIETTIVI

• Sviluppare la capacità di osservazione,
• Scoprire e conoscere i differenti materiali cartacei,
• Osservare differenziare e individuare i vari tipi di carta in modo tattile e sonoro,
• Manipolare la carta per capire in quanti modo può essere usata,
• Affinare le abilità manuali elaborando e sperimentando con fare “artigianale” (carta pesta),
• Esprimere verbalmente mediante l’osservazione cosa succede sui vari tipi di carta se cadono gocce di liquidi diversi.

NUCLEI PROGETTUALI

• “Arriva la Signora Carta”: animazione teatrale con burattino,
• La Signora Carta racconta… storia di un foglio di carta,
• La stanza della carta: attività in salone con giochi psicomotori con l’utilizzo di fogli di giornale,
• Il negozio delle carte: osservazione dei vari tipi di carta a disposizione,
• Osserviamo e costruiamo con la carta,
•Facciamo la carta a scuola laboratorio per la carta pesta e la carta ri ciclata.

TEMPI E ORGANIZZAZIONE

• Il progetto si svolgerà da gennaio a maggio, per un totale di 33 ore,
• Il gruppo sarà a volte diviso in due sottogruppi a seconda delle attività proposte.

SPAZI

• Laboratorio e salone.

MATERALI

• Materiali cartacei di recupero: giornali, carta velina, carta vetrata, carta stagnola, carta colorata, carte fantasia cartone da imballaggio, carta da parati ecc.,
• Materiali di supporto: colla stick, colla vinilica, tempere, acquerelli, inchiostro, forbici ecc.

RUOLO DELL’INSEGNANTE

• Predisposizione dei materiali,
• Organizzazione degli spazi,
• Regia educativa.

VERIFICA

• Materiali costruiti dai bambini,
• Diario e griglie di osservazione.

A cura della docente Tiziana Mapelli

Comments are closed.